1973: UN ALBERGO IN VAL GARDENA

Nel periodo di Natale e capodanno gli ospiti dell’albergo a Plan di Selva di Val Gardena erano quasi totalmente dipendenti delle ferrovie dello stato con le loro famiglie. Mio padre non amava quella sistemazione, a lui non piaceva ritrovare l’ambiente di lavoro anche quando era in vacanza, ma il prezzo accettabile era stato sufficiente a far sì che ritornassimo ogni anno. Nel 1973 l’ala vecchia dell’albergo era veramente vecchia e, oltre allo scricchiolare delle reti dei letti e all’increscioso fatto di avere il bagno in corridoio in comune con le altre camere, si aggiungeva un freddo intenso: le finestre d’epoca lasciavano entrare spifferi d’aria glaciale che rendevano lo spogliarsi un’operazione coraggiosa. Ai miei genitori, però, quell’ambiente spoglio, essenziale, defilato e scarsamente illuminato piaceva molto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...