Un incontro nel nulla in Val Padana

Il pensiero che attraverso l’esecutore materiale qualcuno potesse risalire a loro non era accettabile. Si erano dati un appuntamento in un luogo isolato conosciuto solo dal mandante, scoperto casualmente tanti anni prima; finalmente era giunto il momento di chiarire le cose, avevano tempo tutta la giornata. Il luogo dell’incontro, in aperta campagna, era isolato: c’era una casa diroccata nascosta da fitti e rinsecchiti arbusti, vicina a un maleodorante macero abbandonato. La strada bianca che portava a destinazione si dipanava nella campagna e per molti chilometri non si incontrava anima viva. Mancava ancora una buona mezz’ora all’appuntamento, il mandante era giunto un’ora prima per pensare, per valutare il luogo, per escludere eventuali tranelli, perché non si fidava di nessuno, non se lo poteva permettere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...