Biancospino profumato

Camminando nel bosco si fanno strani incontri: daini, lupi, cinghiali, ma anche tronchi intagliati dalla natura e cascate di fiori profumati.

Ecco che un biancospino ci ha fermati attirandoci con il suo profumo.

Come vi ho già detto molte volte io traggo ispirazione, per il mio libro, dalle lunghe camminate nei boschi dell’Appennino tosco emiliano e romagnolo.

Qui ci trovavamo vicino a Bologna in bassa quota, tra boschi e fattorie in una soleggiata domenica di maggio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...