L’angolo delle meraviglie e delle sorprese sgradite

Per trarre ispirazione per la scrittura non c’è nulla di meglio che una camminata nei boschi di montagna.

Tra la Romagna e la Toscana, ieri, ho affrontato lunghe faticose salite, ho attraversato torrenti, ho camminato sui crinali e … sono incappata nelle temibili processionarie: fortunatamente Maya non è stata colpita dai loro aghi urticanti, molto pericolosi per i cani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...