Bologna, il libro, io e Maya

Tra un’attività e l’altra porto a passeggiare Maya e il gatto.

Ho interrotto la scrittura in un punto delicato per uscire con Maya; ci troviamo a pochi passi sopra Bologna, dall’alto la città ci appare in netto contrasto rispetto al luogo incontaminato dove ci troviamo: paiono due viste diverse, invece è lo stesso luogo.

Abbiamo un’ora di tempo per giocare e per respirare aria profumata, infine ritorniamo in studio: io alla scrivania, lei a dormire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...