Il sole migliora il rendimento

Mercoledì pomeriggio: io e Lord Pongo ci troviamo in giardino e ci godiamo il calore del timido sole invernale, quasi primaverile.

Io ho un quaderno e mi accingo a scrivere, Lord Pongo schiaccia un pisolino; guardo il grande abete che mi fronteggia, alcune cornacchie svolazzano da un ramo all’altro, hanno un nido sul ramo più frondoso.

La penna parte e chi la ferma?

Riprendo la scrittura del libro ed entro nella parte più complessa.

Il giallo: assassini efferati, tranelli, inaspettate vittime.

Mi fermo solo all’imbrunire quando Lord Pongo infreddolito mi chiede di rientrare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...