Fuoco nel bivacco

Ieri, domenica, ho camminato sino al rifugio di Monte Cavallo e mi sono fermata nel bivacco.

Un tempo da lupi mi ha convinta a cercare riparo, e fortunatamente il bivacco era libero; accendere il fuoco con legna umida è stato difficile, ma alla fine la testardaggine umana ha avuto la meglio ed ecco il risultato.

Si è creata un’atmosfera famigliare e, soddisfatti i bisogni primari di scaldarsi e di sfamarsi, la mente ha potuto vagare serena tra le lingue di fuoco, e le parole sono rimbalzate sulla parete di fondo del camino e hanno creato una frase.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...